Anno Scolastico 2018/2019

Circolare n. 253

12 Febbraio 2019

Agli  Studenti

Ai  Docenti

Ai Genitori

Al personale

Al DSGA

 

Oggetto: Giornate con attività didattiche organizzate con la collaborazione degli studenti. Modalità di organizzazione.

 

Si informa che il Collegio dei Docenti, nella riunione del 7/02/2019, ha approvato, per le giornate dal 13 al 15 febbraio p.v., lo svolgimento di attività didattiche organizzate in collaborazione con gli studenti.

 

Di seguito le modalità di svolgimento:

 

  1. I docenti in servizio faranno regolarmente l’appello. Gli studenti entreranno in classe alle ore 8,00 con le consuete modalità, salvo avvisi specifici per le singole classi. Le attività organizzate in collaborazione con gli studenti si svolgeranno a partire dalle ore 8,30 fino alle ore 12,45 nelle giornate di Mercoledì 13 e Venerdì 15; sempre mercoledì e venerdì tutti gli studenti usciranno alle ore 13,00. Giovedì 14 invece le attività si svolgeranno sino alle 13:45; gli studenti usciranno alle ore 14,00 secondo il normale orario. Alla prima ora verrà effettuato l’appello dal docente in servizio e, solo dopo, i ragazzi si recheranno nelle aule delle attività scelte. Alle ore 12:45 (ovvero alle 13,45 di giovedì), gli studenti torneranno nelle proprie classi, ove il docente dell’ultima ora farà nuovamente l’appello. Si ricorda che ogni attività ha un docente referente che ha offerto la propria disponibilità a gestire gli argomenti oggetto della lezione oppure a fare da supervisore alle attività.
  2. Mercoledì 13/02 gli studenti del biennio dalle ore 8:30 si recheranno in palestra per l’assemblea d’Istituto durante la quale i rappresentanti d’Istituto illustreranno e raccoglieranno le adesioni ai corsi autogestiti. L’assemblea terminerà alle 10:50 e gli studenti del biennio si recheranno ai corsi come da adesione. Gli studenti del triennio dalle ore 9:00 parteciperanno ai corsi autogestiti fino alle 11:05. Poi si recheranno in palestra per partecipare all’assemblea d’Istituto durante la quale si raccoglieranno le adesioni ai corsi autogestiti di giovedì 13 e venerdì 14.
  3. A partire da giovedì 14/02, in ogni classe sarà presente un elenco nominativo degli alunni nel quale ogni studente potrà indicare l’attività in cui sarà impegnato ogni giorno; questo elenco è gestito dai rappresentanti di classe e dovrà rimanere all’interno del registro di classe. Per gli studenti incaricati della vigilanza, a cura del comitato organizzatore, accanto al nominativo verrà scritto “vigilanza”.
  4. Nel registro di classe sarà presente un apposito foglio nel quale il docente, incaricato di gestire un’attività o di supervisionarla, avrà cura di registrare i nominativi degli studenti presenti.
  5. A cura degli studenti è stata organizzata una vigilanza nei diversi piani: studenti, riconoscibili attraverso un contrassegno, collaboreranno affinché gli spostamenti all’interno della scuola siano controllati e non avvengano fatti contrari al Regolamento di Istituto. Tali studenti segnaleranno comportamenti scorretti ai docenti della classe di appartenenza e/o ai collaboratori scolastici del piano. I collaboratori scolastici in servizio segnaleranno tempestivamente ai docenti o in vicepresidenza eventuali situazioni critiche.
  6. I docenti in sevizio contribuiranno alla vigilanza, in autonomia o secondo indicazioni specifiche della vicepresidenza.
  7. Gli studenti non iscritti alle diverse attività in programma resteranno in classe con il docente dell’ora. I docenti impegnati nella gestione delle attività saranno sostituiti a cura della vicepresidenza. Specifiche indicazioni saranno fornite anche in merito alla dislocazione degli studenti presenti nelle aule utilizzate per le attività
  8. Si confida nella massima collaborazione di studenti, docenti e personale affinché le attività si svolgano nel pieno rispetto delle regole per la riuscita delle attività programmate.

 

     Il Dirigente Scolastico

            Noemi Fiorini